Come sapete, a fine novembre si è svolto il nostro seminario sui nuovi trend e stili nella formazione dei Call e Contact Center.
Vi proponiamo gli elementi di sintesi che abbiamo osservato e condiviso anche attraverso survey di fonti aperte:

1- Digital: sempre più argomenti digital e di digital mindset, anche se non sempre viene vissuto il valore di questa transformation.
2- Wellness: attenzione al lavoratore integrando gli aspetti professione e persona.
3- Engagement: responsabilità della scelta di formarsi con processi di iscrizione volontaria e non solo top down
4- Aule più brevi: La tradizionale formazione d'aula di 8 ore, con docente frontale e slide, sta rapidamente evolvendo verso forme più snelle, esperienziali, gestite spesso da docenti interni appositamente formati o accompagnati da docente esterno.
5- Unità minime e personalizzate: apprendimento situato, on the job, nel concreto.
6- Learning Path: percorsi coinvolgenti con mix metodologie e linguaggi innovativi.
7- Engagement: responsabilità della scelta di formarsi con processi di iscrizione volontaria e non solo top down


In modo parallelo ritroviamo alcune metodologie di aula molto gettonate, dal nostro osservatorio:

Active lab e coaching: esperienze di apprendimento dal vivo, nel mondo concreto, di durata ridotta. Si apprende facendo, aprendo al confronto tra pari e con il capo.

Action learning: momenti di apprendimento in affiancamento, dove quello che faccio è osservato e ristrutturato da un esperto.

Seminari esperienziali: affrontare alcuni temi, sulla voce, sulla capacità persuasiva nella vendita ed altre ancora attraverso esperienze fisiche di teatro, mimo e esplorazione corporea.

Abbiamo chiesto a un panel di aziende di darci qualche risposta su alcune domande specifiche; ecco gli elementi più significativi:

1- Il 60% ha una piattaforma di e learning che viene usata per varie tipologie di corso: la più “digitalizzata” è la formazione obbligatoria, ma è interessante che si stanno ampliando gli spazi di pillole formative anche su tematiche di prodotto, di soft skills e di induction.
2- Il 42% usa la gamification digitale, con progetti ad hoc.
3- La performance rientra nei progetti formativi per il 60%, soprattutto sui ruoli di guida.
4- Le indagini di lavoro-stress correlato vengono nel 50% dei casi con il classico questionario.
5- Il benessere organizzativo non è ancora entrato fortemente nella cultura organizzativa delle aziende con Call center: il 70% non ha attivato corsi orientati al benessere.
Se avete interesse ad ulteriori approfondimenti scriveteci in privato per avere copia del documento.

Se avete interesse ad ulteriori approfondimenti scriveteci in privato per avere copia del documento.

Newsletter

Stay in touch with Risorse Callcenter


 

Contacts

Tel. +39 02-62912386
Fax +39 02-62912386
This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

 

Address

Via Achille Zezon, 6
Milano - Italy